Navigare Facile

Le Città e la Cucina

Le Maggiori Città della Corea del Sud e la Cucina Coreana

Dopo la capitale la città più popolata è Busan nota anche con il nome di Pusan: la città è attiva nel campo dei commerci e dei trasporti costituendo il principale porto coreano e rilevante scalo per i traffici con il Giappone; si situa sullo Stretto di Corea di fronte a Shimonoseki nonché centro dell'industria cotoniera giapponese.

Offre diversi luoghi da visitare tra parchi e musei ma Busan è particolarmente apprezzata per le sue spiagge non a caso è la città con maggiore afflusso nella stagione estiva; gli amanti dello shopping potranno intervallare le proprie visite tra le vie cittadine a giri di shopping nei quartieri più alla moda.

Segue Incheon, terza maggiore città della Corea del Sud con oltre due milioni di abitanti; città metropolitana collocata nei pressi del fiume Han, è un acclamato centro commerciale della Corea del Sud.

Per popolazione e attività industriale citiamo altresì Daegu: tra valli e montagne poco elevate è il centro più boscoso delle province meridionali ed è dotata di un porto discreto.

Consigliamo inoltre di provare la cucina coreana, così lontana dalla nostra tradizione culinaria: essere in visita in Corea del Sud significa poter aver l'occasione di assaggiare stravaganti particolarità della sua cucina che comprende anche più semplici piatti a base di carne e verdure come cavoli e rape in salamoia (in genere nella tavola coreana abbondano le verdure); da provare anche i primi di riso, spesso insaporiti con salse piccanti. Ma al di là delle pietanze in sé la particolarità sta nel fatto che non si potranno utilizzare le forchette ma le tipiche bacchette che all'inizio, se non siete esperti, potranno spiazzarvi.